Skip Ribbon Commands Skip to main content
 

INFORMAZIONI IMPORTANTI

Nota: nel presente contesto, con il termine “investitori” s’intenderanno sia gli investitori privati sia gli investitori professionali, siano essi attuali o potenziali. In relazione agli investitori professionali, tale principio si applica sia agli investimenti effettuati per proprio conto sia a quelli effettuati in qualità di distributore.

Attività autorizzate

www.allianzglobalinvestors.it è il sito Internet della Succursale in Italia di Allianz Global Investors GmbH società appartenente a Allianz Group.
Allianz Global Investors GmbH (la Società) è una società di gestione a responsabilità limitata costituita ai sensi delle leggi in vigore nella Repubblica Federale di Germania, con sede centrale in Bockenheimer Landstrasse 42-44, D 60329 Francoforte sul Meno. La Società è iscritta presso il Tribunale distrettuale di Francoforte sul Meno, con il numero HRB 9340 ed è soggetta alla supervisione della  Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin), l’autorità di vigilanza tedesca.
Allianz Global Investors GmbH, nell’ambito delle autorizzazioni UCITS e AIFM ricevute, è autorizzata a svolgere diversi servizi, fra cui la gestione collettiva e la gestione di portafogli così come a prestare il servizio di consulenza in materia di investimenti e la distribuzione di fondi.
Alcuni fra i servizi e le attività di investimento elencati sono stati autorizzati anche in altri paesi dell’Unione Europea.
Di seguito si riporta un elenco delle Branch/Succursali che la Società ha stabilito nei diversi paesi europei e delle rispettive autorità locali di supervisione finanziaria cui le Branch/Succursali sono soggette.

​​Nome della Branch/​Succursale ​Soggetta alla supervisione di ​
​Allianz Global Investors GmbH, Zweigniederlassung Zürich ​Eidgenössische Finanzmarktaufsicht (FINMA).
​Allianz Global Investors GmbH, Succursale in Italia ​Banca d’Italia e Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB)
​Allianz Global Investors GmbH, UK Branch ​Financial Conduct Authority (FCA).
​Allianz Global Investors GmbH, Sucursal en España ​Comisión Nacional del Mercado de Valores (CNMV)
​Allianz Global Investors GmbH, Netherlands Branch ​Dutch Autoriteit Financiële Markten (AFM); de Nederlansche Bank
​Allianz Global Investors GmbH,  France Branch ​L'Autorité des marchés financiers (AMF)
​Allianz Global Investors GmbH, Belgium Branch ​The Financial Services and Markets Authority (FSMA)
​Allianz Global Investors GmbH, Luxembourg Branch ​Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF)
 

Inoltre, Allianz Global Investors GmbH ha costituito un ufficio di rappresentanza in Svezia, che opera sotto il nome di Allianz Global Investors GmbH - Nordic Representative Office. 

Allianz Global Investors GmbH è proprietaria del dominio registrato www.allianzglobalinvestors.it ed è il gestore del presente sito Internet.

Promozione finanziaria

I fondi descritti nel presente sito Internet sono gestiti da società affiliate di Allianz Global Investors GmbH e possono essere commercializzati attivamente soltanto in determinate giurisdizioni, poiché non tutti i fondi possono essere registrati o autorizzati per la distribuzione al pubblico in ciascuna giurisdizione. È responsabilità degli investitori essere a conoscenza delle leggi e dei regolamenti applicabili nei rispettivi paesi di residenza in materia di promozione finanziaria.
Di conseguenza, le informazioni contenute nel presente sito Internet non devono interpretarsi come costitutive di un’offerta o di una sollecitazione (i) da parte di qualsiasi persona, alla vendita di azioni o quote di un qualsiasi fondo indicato nel presente sito Internet in una qualsiasi giurisdizione in cui tale offerta o sollecitazione risulterebbe illegale, ovvero in cui la persona che effettua tale offerta o sollecitazione non sia qualificata a svolgere tale attività, oppure (ii) rivolta a una qualsiasi persona, in relazione alla quale tale offerta o sollecitazione risulti illegale nella giurisdizione in cui la stessa risiede.
Più specificamente, i fondi descritti nel presente sito Internet non sono disponibili per la distribuzione e non sono rivolti agli investitori statunitensi. Le azioni o le quote di tali fondi non sono registrate ai sensi dello US Securities Act del 1933, e successive modificazioni, e possono essere offerte o vendute, direttamente o indirettamente, negli USA o in un qualsiasi territorio, possedimento o area statunitense soggetto alla giurisdizione di tale paese, o agli investitori USA o a beneficio degli stessi, esclusivamente nell’ambito di operazioni che non violano il Securities Act o qualsivoglia altra legge sui titoli applicabile (ivi inclusa, senza limitazione alcuna, qualsivoglia legge applicabile in un qualsiasi Stato degli USA).
Le richieste di sottoscrizione di azioni o quote di un qualsiasi fondo descritto nel presente sito Internet, devono essere effettuate esclusivamente in base alle informazioni contenute nella versione attuale del prospetto informativo del fondo, nonché all’ultimo bilancio d’esercizio e/o all’ultima relazione semestrale certificati. 

Avvertenze sui rischi d’investimento

L'investimento implica dei rischi. Il valore di un investimento e il rendimento che ne deriva possono aumentare così come diminuire e, al momento del rimborso l'investitore potrebbe non ricevere l'importo originariamente investito.

La performance passata non è necessariamente indicativa di risultati futuri; il valore delle azioni o delle quote dei fondi indicati nel presente sito Internet ed eventuali redditi dagli stessi generati potranno subire variazioni in aumento o in diminuzione. Alla data di rimborso delle azioni o delle quote, gli investitori potrebbero ricevere un importo inferiore rispetto al capitale originariamente investito.

Gli attivi dei fondi possono essere denominati in valute diverse; di conseguenza, eventuali oscillazioni valutarie potranno influire anche sul valore delle partecipazioni detenute dagli investitori. Inoltre, il valore delle azioni o delle quote potrebbe essere penalizzato dalle oscillazioni dei tassi di cambio fra la valuta di riferimento degli investitori e la valuta di riferimento dei fondi.

Gli investitori devono essere consapevoli che l’investimento in fondi che investono nei mercati emergenti implica un grado di rischio superiore alla media e dovrebbe essere considerato come investimento a lungo termine, poiché i mercati meno sviluppati solitamente presentano un livello di regolamentazione inferiore rispetto ai mercati più maturi, possono risultare meno liquidi e offrire accordi di custodia meno affidabili. Ciò si applica altresì ai fondi il cui patrimonio è investito in (i) titoli azionari di società a bassa capitalizzazione, poiché queste presentano un rischio maggiore rispetto alle società ad alta capitalizzazione e i mercati relativi a tali titoli potrebbero risultare più volatili e meno liquidi; (ii) titoli azionari emessi da società operanti in settori, quali, ad esempio, quello delle biotecnologie, IT e dei media, a causa della natura volatile di tali titoli; (iii) I titoli azionari di società che operano nel settore delle cosiddette hard commodities (metalli, petrolio; carbone, ecc.) dovuto in particolare alla volatilità dei titoli dell’industria mineraria e alla bassa correlazione che questa ha con l’intero mercato azionario, in quanto l’oro e i titoli minerari tendono ad essere per loro natura anticiclici; (iv) I titoli azionari delle società che operano nel settore delle cosiddette soft commodities (grano, granturco; ecc.) poiché possono essere molto volatili (tali movimenti di prezzo sono tipicamente condizionati da fattori che possono colpire un particolare bene o industria come siccità, embarghi, alluvioni, malattie del bestiame, meteo, come anche il cambiamento del rapporto domanda e offerta, controllo degli scambi e tariffe; (v) I titoli azionari appartenenti al settore immobiliare, considerati i particolari rischi associati a questa tipologia di titolo, come le fluttuazioni nei tassi di affitto e spese, variazione delle rendite dei fabbricati, che possono variare anche negativamente condizionati dalle condizioni economiche generali e locali, cambiamenti nella domanda e offerta delle proprietà immobiliari, regolamentazioni urbanistiche, regolamentazioni degli affitti, tasse sugli immobili, accesso e costi dei finanziamenti, leggi ambientali e perdite senza copertura assicurativa (generalmente causate da eventi catastrofici quali terremoti, inondazioni e guerre); (vi) I titoli obbligazionari ad alto rendimento, che generalmente implicano rischi di credito e di mercato più elevati; (vii) beni immobili, dovuto alle difficoltà o ritardi nel vendere la proprietà sottostante, e poiché la valutazione della proprietà è legata più a un’opinione che a un fatto.

Per ulteriori informazioni sui rischi associati all’investimento nei singoli fondi - sia quelli descritti precedentemente, a mero titolo esemplificativo, sia di altri fondi - si rinvia ai rispettivi dettagliati prospetti informativi.

Riciclaggio e prevenzione del finanziamento del terrorismo

In conseguenza della normativa Antiriciclaggio e prevenzione del finanziamento del terrorismo, gli investitori sono tenuti a fornire documentazione attinente alla loro identificazione all’atto della richiesta di sottoscrizione di strumenti finanziari e/o all’effettuazione di operazioni di investimento e/o liquidazione. I dettagli di suddetta documentazione identificativa verranno forniti agli investitori al momento dell’investimento iniziale.​

Principi sulla Privacy

Allianz Global Investors GmbH (la Società)  considera la tutela dei dati personali (per brevità, Privacy) un aspetto fondamentale del proprio rapporto con gli investitori. Di conseguenza, la Società è impegnata a mantenere la riservatezza, l’integrità e la sicurezza dei dati personali degli investitori.
Nell’ambito della propria attività di fornitura di prodotti e servizi agli investitori della stessa, la Società potrebbe entrare in possesso di dati personali riservati relativi agli investitori.
Per “dati personali riservati” s’intendono le informazioni finanziarie generalmente identificabili relative agli investitori a seguito della proposta e sottoscrizione di un prodotto e/o servizio finanziario.
In relazione agli investitori privati, ad esempio, tali informazioni possono includere i dati relativi al conto bancario dell’investitore (come il saldo del conto e l’estratto conto). Tali dati personali riservati possono provenire da varie fonti, ivi inclusi, senza limitazione alcuna, i moduli di sottoscrizione, la corrispondenza orale o scritta (ivi incluse le comunicazioni trasmesse per via elettronica), le operazioni effettuate dagli investitori e/o le informazioni reperite sul presente sito Internet.
Allianz Global Investors GmbH  s’impegna a non rivelare i dati personali riservati a terzi, ad eccezione di quanto consentito dalle leggi e dai regolamenti applicabili. In particolar modo, la Società si riserva il diritto di trasmettere tali informazioni alle autorità incaricate dell’applicazione delle leggi o all’autorità di regolamentazione, qualora ciò sia previsto dalla Legge.
Inoltre, al fine di dare esecuzione alle operazioni richieste o autorizzate dagli investitori, le Società hanno la facoltà di rivelare le informazioni raccolte, in ragione degli specifici prodotti sottoscritti dal cliente, a Enti e/o Società non affiliate che svolgono servizi amministrativi per conto delle stesse, come, ad esempio, le banche depositarie, gli agenti amministrativi dei fondi, i conservatori del registro e gli agenti per i trasferimenti.
Tali Enti e/o Società utilizzeranno le informazioni ricevute esclusivamente ai fini della fornitura dei servizi e/o prodotti finanziari in relazione ai quali le stesse sono state incaricate, e non potranno utilizzare o condividere tali informazioni per altri scopi.
L’accesso ai dati personali riservati è limitato al personale di Allianz Global Investors GmbH - soggetti qualificati come incaricati del trattamento - che necessita di tali informazioni al fine di fornire prodotti o servizi agli investitori, Pertanto, le Società, hanno adottato una serie di misure volte a ottenere un rigido controllo delle procedure, allo scopo di impedire l’utilizzo non autorizzato di tali informazioni.

Allianz Global Investors GmbH utilizza i cosiddetti “session cookies” per salvare i dati relativi alla gestione di una user session nella memoria del browser nel computer dell’utente. Si specifica che con il termine “cookie” s’intende un piccolo file di testo utilizzato dal browser per memorizzare alcune informazioni nel computer dell’utente.
Tale file contiene le informazioni inviate dal server del sito Internet visitato dall’utente. Grazie alle informazioni provenienti dai session cookies, la Società è in grado di individuare le aree del sito che apparentemente destano maggiore interesse fra gli utenti, allo scopo di apportare miglioramenti al sito e alle informazioni fornite agli utenti.
I dati memorizzati tramite i session cookies sono anonimi e, quindi, non includono informazioni riservate sull’utente, e vengono eliminati al momento della chiusura del browser. È necessario tenere presente che la maggior parte dei browser è impostato in modo tale da accettare automaticamente i cookies. Tuttavia, gli utenti possono modificare la configurazione del browser sul proprio PC, in modo tale da ricevere sistematicamente un avviso nel caso in cui il sito che stanno per visitare contenga cookies. 

Per eventuali domande relative alla policy sulla privacy adottata da Allianz Global Investors GmbH, si prega infine di contattare il Data Protection Officer del gruppo Allianz Global Investors, i cui riferimenti sono riportati qui di seguito

Michaela Klein
c/o Allianz Global Investors GmbH
Bockenheimer Landstraße 42–44,
D-60323 Frankfurt/Main
Tel.: +49 69 2443 1 1478 

Limite di responsabilità

Le informazioni contenute nel presente sito Internet devono considerarsi corrette alla data della loro pubblicazione; tuttavia, Allianz Global Investors GmbH non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia, esplicita o implicita, in merito alla correttezza o alla completezza di tali informazioni. Allianz Global Investors GmbH non dovrà ritenersi responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo delle informazioni fornite o dall’affidamento fatto sulle stesse, ivi inclusi, senza limitazione alcuna, eventuali perdite di profitto o qualsivoglia altro danno, diretto o consequenziale. Le informazioni contenute nel presente sito Internet non devono considerarsi come consulenza agli investimenti, legale, fiscale o di qualsivoglia altro tipo.​